Tutti i giorni che verranno

Tutti i giorni che verranno

 

Cosa conta di questa campagna elettorale, e cosa conterà dopo (una specie di editoriale)

 

Leggi l'articolo de Il Post 

| 26/09/2022

 

 

Che sia stata la campagna elettorale più brutta di sempre lo si dice a ogni campagna elettorale, almeno da un po’ di tempo a questa parte, no?

 

È realistico pensare che lo si dirà di nuovo alla prossima, e con questo provare qualche sollievo rispetto a questa: che ha un pregio, in questi giorni. È finita.

 

A concorrere a questa valutazione negativa ci sono in effetti alcuni fattori: la debole qualità del dibattito e dei contenuti, la scarsa attenzione a temi globali e nazionali davvero importanti e complessi a favore di polemiche spesso capricciose e infantili, l’impegno dedicato a screditare gli avversari più di frequente che a promuovere se stessi, l’impressione che l’elettorato sia percepito – a torto o a ragione: nessuna delle due sarebbe una buona notizia – come orientato da dinamiche e considerazioni superficiali, egoiste e immature a loro volta, la narrazione mediatica che – a torto o a ragione, poco conta – ha tolto valore e senso al procedimento democratico e alla riservatezza del voto insistendo sulla scontatezza del risultato più che su ogni altra cosa.

 

 

LEGGI L'RTICOLO COMPLETO

La cena solidale

La cena solidale

Lunedì 12 dicembre alle ore 20.00 presso la Trattoria D'Ambrosio da Giulian...
Chi fa Cosa: il calendario 2023

Chi fa Cosa: il calendario 2023

Con le illustrazioni di Silvio Boselli
Solidaria: l’agenda 2023

Solidaria: l’agenda 2023

La nuova edizione targata Bergamo Brescia 2023
Il consiglio provinciale

Il consiglio provinciale

La nuova presidenza eletta
Riscaldiamo l'inverno

Riscaldiamo l'inverno

La campagna di raccolta fondi contro il caro bollette