FARE CULTURA NEI TERRITORI

Un percorso formativo verso Bergamo-Brescia Capitale Italiana della Cultura 2023

Nel 2023 le Città di Bergamo e Brescia saranno insieme Capitale Italiana della Cultura: un riconoscimento importante, indice di quanto il territorio orobico sia ricco di esperienze culturali. Ma il titolo di Capitale della Cultura rappresenta anche l’occasione per i territori bergamasco e bresciano di aumentare questo capitale e renderlo accessibile a tutti: diventa quindi fondamentale che tutti i soggetti che abitano le comunità si sentano ingaggiati fin da subito in questo processo e che riconoscano il proprio ruolo di portatori di cultura.

 

Associazioni, gruppi giovanili, biblioteche, Pro Loco sono alcuni dei numerosi soggetti che nei diversi territori agiscono questa funzione di progettazione culturale. Per aiutare queste realtà a immaginarsi un modo di fare cultura insieme sui territori, le ACLI Provinciali di Bergamo, Alilò Futuro Anteriore, il Centro di Servizio per il Volontariato di Bergamo e la Fondazione Istituti Educativi Bergamo promuovono un percorso formativo di quattro incontri che aiutino a pensare proposte che siano maggiormente accoglienti e attrattive per le comunità.

 

Ogni incontro approfondirà un tema specifico grazie all’intervento di un testimone autorevole e di due esperienze territoriali bergamasche. Il percorso gratuito è rivolto a tutte quelle realtà che agiscono una funzione culturale o che vorrebbero attivarsi su questo piano, ed è aperto ad un massimo di 70 partecipanti.

 

Per partecipare è obbligatoria l’iscrizione entro venerdì 29 ottobre 2021

 

 

PROGRAMMA DEL PERCORSO

 

 

Progettare cultura oggi


Venerdì 5 novembre 2021 ore 18.00-20.00

online su piattaforma Zoom

 

La capacità di leggere il contesto in cui ci muoviamo e le domande che porta è oggi più che mai fondamentale per realizzare esperienze culturali interessanti e partecipate. Come analizzare il contesto per rigenerare la cultura sui territori? Come partire per organizzare un evento?

Intervengono:
Davide Conte, Politico ed economista
Stefano Rinaldi, Rete Bibliotecaria Bergamasca
Giorgio Personelli, Fiato ai Libri



Fare cultura insieme


Venerdì 12 novembre 2021 ore 18.00-20.00

online su piattaforma Zoom

 

Cosa significa organizzare la progettazione culturale oggi? Perché le proposte culturali siano efficaci diventa fondamentale costruire un metodo condiviso, mettendosi in relazione con il territorio e costruendo una rete di soggetti in grado di lavorare insieme e di navigare verso orizzonti condivisi.

Intervengono:

Carla Bernini Nicolini e Alessandro Della Casa Festivaletteratura di Mantova

Marilù Manta Agenzia cheFare 

Davide Della Valentina, APS Sul Serio

Matteo Mondini, GREENWAY Impresa Sociale

 

 

Fundraising e comunicazione


Venerdì 19 novembre 2021 ore 18.00-20.00

online su piattaforma Zoom

 

Una buona progettazione culturale è fatta anche di capacità e creatività nell’immaginarsi forme di comunicazione e di raccolta fondi. Cosa significa buona comunicazione e come farla? Come sostenere e rendere sostenibili le proposte culturali?


Intervengono:
Elena Zanella, Elena Zanella Srl Fundraising Academy, Consulting & Publishing
Team comunicazione Festival Orlando
Giovanna Recuperati, Multi Marketing Consulting



Dall’idea al progetto


Sabato 27 novembre 2021 ore 9.00-12.00 

(sede da definire)

Incontro in presenza, suddivisi in piccoli gruppi tematici o territoriali, per iniziare a dare concretezza ai contenuti e alle idee emerse durante il percorso e per costruire alleanze capaci di dar forma alla progettazione culturale sui territori bergamaschi.

ISCRIZIONE AL SEGUENTE FORM

Nome*Il tuo nome
Cognome*Il tuo nome
Email *La tua email
Cellulare *
+39
    Codice Fiscale*Codice fiscale
    Data di nascita
    Comune di residenza
    Ruolo ricoperto / presso
    Ho letto ed accetto la Privacy Policy e GDPR del sito.
    INVIA LA TUA ISCRIZIONE