Percorso di geopolitica

(Dis)eguali?

Democrazia e salute nell’Europa della pandemia

La Pandemia provocata dal Covid 19 ha mietuto morte e dolore, mettendo a dura prova il sistema sanitario e tutte le persone coinvolte. Questo ci interpella e ci impegna ad una trasformazione urgente, delle politiche e delle strategie, come al superamento del capitalismo divoratore, della cultura antropocentrica ed della visione della vita umana come merce. Questa può essere la direzione di una “pedagogia della speranza” avendo come riferimento l’ecologia integrale. In Europa è possibile ripartire dalla persona?

Due incontri online, anticipati dal dialogo con Romano Prodi all’interno del web talk delle Acli di Bergamo Un nuovo inizio

Mercoledì 1 luglio
ore 21.00/21.45
Dialogo con Romano Prodi
All’interno del web talk “Un nuovo inizio”
in diretta sui canali social Acli Bergamo

Mercoledì 8 luglio
ore 18.15/19.45
Mai più soli: l’Europa della solidarietà?
con Francesco Rocchetti, ISPI

Mercoledì 15 luglio
ore 18.15/19.45
La salute come bene comune
con Vittorio Agnoletto, medico e attivista
durante l’incontro verrà presentato il suo libro Senza respiro

Iscrizioni riservate ai soci Acli 2020

Non hai la tessera Acli?

Sottoscrivi o rinnova la tessera qui: http://www.aclibergamo.it/tesseramento2020/ 

I tuoi dati saranno trattati a norma del Regolamento UE 2016/679 e non saranno da noi diffusi a terze parti.
Per maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali: www.aclibergamo.it/privacy-policy