Il presbiterato celibe e uxorato nelle Chiese orientali

di Louis Sako | Martedì 28 settembre

 

 

 

 

SettimanaNews

 

 

 

 

 

Su domanda del mio amico don Francesco Strazzari vorrei offrire un piccolo contributo pratico sulla prassi del presbiterato celibe e uxorato nelle Chiese orientali cattoliche e ortodosse.

 

Il presbiterato celibe e uxorato è una prassi antica in Oriente. Nelle Chiese orientali coesistono i due modelli: sacerdoti celibi e sacerdoti sposati. Talvolta lo sposato risulta superiore nella sua testimonianza, nell’amore, nell’onestà e nell’umiltà…

 

Personalmente ho ordinato dieci preti sposati, sono molto bravi e sono fiero di loro. Questi preti, prima della loro ordinazione, hanno frequentato gli studi e hanno una solida formazione umana, teologica e pastorale.

 

Sono sposati, è vero, ma perché non approfittare del loro carisma? Nel rito di ordinazione chiedo il consenso della moglie se intende aiutare il marito nel suo servizio.

 

Personalmente chiedo ai seminaristi cosa vogliono diventare: un presbitero celibe o sposato e, insieme, facciamo un discernimento e prendiamo una decisione.

 

 

 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO

 

 

 

Il centrosinistra conquista Roma e Torino, ma vince l’astensione

Il centrosinistra conquista Roma e Torino, ma vince l’astensione

L'articolo di Internazionale | Martedì 19 ottobre

Fondi e competenze per affiancare il settore pubblico

Ebrei e cristiani: una storia complicata

Ebrei e cristiani: una storia complicata

E' uscita la seconda puntata de L'Astrolabio, il podcast di Molte Fedi. Asc...
Pubblicato

Pubblicato "Il mondo che verrà", il dossier ISPI

Le 10 domande per il 2021
Auguri di Natale in streaming

Auguri di Natale in streaming

Rivedi l'appuntamento con Daniele Rocchetti e Don Cristiano Re
E venne un uomo, meditazioni per i tempi di Avvento e di Natale

E venne un uomo, meditazioni per i tempi di Avvento e di Natale

Disponibile il libro scritto da don Cristiano Re