Armamenti nucleari

di Maurizio Simoncelli | Martedì 5 ottobre

 

 

 

 

SettimanaNews

 

 

 

 

Erano le 8,16 del 6 agosto 1945 quando un aereo statunitense lanciò la bomba denominata “Little boy” (16 chilotoni di potenza) sulla città di Hiroshima in Giappone: si stima che tra le 70 e le 80.000 persone siano morte all’istante, per poi arrivare sino a 200.000 negli anni seguenti per le conseguenze dell’esplosione.

 

Altre decine di migliaia di vite furono spezzate il 9 agosto a Nagasaki, colpita da “Fat Man” con una potenza stimata sui 25 chilotoni.

 

Armi nucleari

A distanza di oltre 75 anni gli arsenali nucleari, giunti nel corso della Guerra Fredda all’astronomica cifra di circa 70.000 testate, continuano a minacciare l’umanità. Pur essendo stato firmato nel 1968 il Trattato di Non Proliferazione TNP, che richiede ai Paesi firmatari d’impegnarsi per il disarmo e per l’uso dell’energia nucleare solo a fini pacifici, la proliferazione orizzontale è proseguita: ai cinque firmatari del TNP, gli unici autorizzati in base ad esso a detenere tali armamenti, si sono affiancati al di fuori del Trattato Israele, India, Pakistan e Corea del Nord.

 

 

LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO

Il centrosinistra conquista Roma e Torino, ma vince l’astensione

Il centrosinistra conquista Roma e Torino, ma vince l’astensione

L'articolo di Internazionale | Martedì 19 ottobre
Ebrei e cristiani: una storia complicata

Ebrei e cristiani: una storia complicata

E' uscita la seconda puntata de L'Astrolabio, il podcast di Molte Fedi. Asc...
Pubblicato

Pubblicato "Il mondo che verrà", il dossier ISPI

Le 10 domande per il 2021
Auguri di Natale in streaming

Auguri di Natale in streaming

Rivedi l'appuntamento con Daniele Rocchetti e Don Cristiano Re
E venne un uomo, meditazioni per i tempi di Avvento e di Natale

E venne un uomo, meditazioni per i tempi di Avvento e di Natale

Disponibile il libro scritto da don Cristiano Re
CAF Acli Bergamo ricerca operatori fiscali per il 2021

CAF Acli Bergamo ricerca operatori fiscali per il 2021

Per tutte le sedi della provincia di Bergamo