A causa delle restrizioni sui viaggi, quest’anno abbiamo deciso di valorizzare fortemente alcune realtà della Provincia di Bergamo.

Dal 27 luglio al 2 agosto abbiamo organizzato una Social Week per i giovani dai 16 ai 30 anni, alla scoperta del territorio di Bergamo e delle sue comunità.

«Il viaggio a volte può essere intenso anche se la meta è fuori casa, dietro l’angolo.
Nell’estate rivoluzionata dal Covid, cancellati i viaggi, la scoperta di esperienze nuove è a chilometro zero. Le Acli di Bergamo ripartono dal territorio, quel territorio che porta le cicatrici indelebili dell’epidemia, ma che da sempre culla esperienze virtuose nel sociale. “Social week” è allora la proposta rivolta ai giovani dai 16 ai 30 anni – singoli o in gruppi, dalle associazioni agli oratori – tra fine luglio e inizio agosto, per «valorizzare alcune realtà lavorative e associative bergamasche impegnate sul fronte dell’integrazione, della fragilità e della legalità».

Leggi l’articolo di Luca Bonzanni su Avvenire del 15 luglio 2020