Buone prassi

Martedì 26 Maggio

 

Con

IN BREVE

IL PANNELLO DELLA MOSTRA “SULLA CURA DELLA CASA COMUNE”

L’ARTICOLO

Decalogo delle buone pratiche quotidiane

È ormai chiaro quanto poco stiano facendo la maggior parte dei governi di tutto il mondo in materia di difesa ambientale. È evidente che non c’è più tempo per continuare a sperare che le istituzioni intraprendano azioni in merito, lo si capisce dal modo in cui continuano a non trattare l’argomento. Ecco perché crediamo che il vero cambiamento debba partire soprattutto dalle scelte, dalle azioni, dai comportamenti che ogni singolo cittadino compie quotidianamente. Come? Noi di Libero Pensiero News abbiamo deciso di stilare un piccolo decalogo di comportamenti virtuosi da intraprendere ogni giorno in difesa dell’ambiente. Confidiamo nel cambiamento che parte dal basso, confidiamo nella forza scaturita dall’unione dei singoli cittadini. Citando il drammaturgo romano Publilio Siro «Dove c’è unità c’è sempre la vittoria».

Leggi l’articolo completo

IL LIBRO

Storie per ragazze e ragazzi che vogliono salvare il mondo

di Carola Benedetto

Non solo Greta Thunberg come simbolo dell’impegno a favore dell’ambiente. Qui ci sono 16 ritratti di uomini e donne che fin da piccoli hanno deciso di salvare il mondo. Personaggi famosi, star come Leonardo Di Caprio o Emma Watson che durante le riprese dei film di Harry Potter disegnava abiti per People Tree contro il fast fashion. Piccole storie da tutto il mondo da conoscere come quella di Jun Ma o Yvon Chouinard.

Per acquistare il libro

IL LIBRO

La casa sostenibile. Consigli, suggerimenti ed esempi pratici per adottare uno stile di vita eco-friendly

di Christine Liu

La casa sostenibile è una guida pratica per imparare a condurre uno stile di vita eco-friendly. Un tour attraverso le stanze della casa – soggiorno, cucina, camera da letto e bagni – con trucchi, consigli e 18 progetti spiegati nel dettaglio, pensati per vivere con un minore impatto sull’ambiente. Che si tratti di consumare meno plastica, di riutilizzare gli scarti in cucina, di coltivare un orto, di prodursi il dentifricio, della conversione a fonti di energia rinnovabili, di allestire un armadio minimal, del recupero di vecchi mobili, ci sono molti modi, piccoli e grandi, per fare la differenza, per la nostra felicità e per il pianeta.

Per acquistare il libro

L’IMMAGINE

Il Sogno (particolare) è un dipinto ad olio realizzato nel 1910 dal pittore francese Henry Rousseau, detto il Doganiere. L’artista ha realizzato, lungo tutta la sua carriera di pittore naif, più di 15 opere di soggetto paesaggistico che richiamano una natura selvaggia ed esotica. Giungle immaginarie come quelle descritte nei libri di Emilio Salgari. Anche il Doganiere non si è mai mosso dalla Francia; fra le povere case di periferia in cui viveva poveramente, prima con lo stipendio di commesso del dazio e poi come baby-pensionato, Rousseu ha ricreato mondi misteriosi in cui acquattarsi come un leone tra il rigoglio della vegetazione. Paesaggi fiabeschi immersi in atmosfere surreali in cui uomini, animali, piante e fiori stanno felicemente in equilibrio ma dove non mancano anche premonizioni latenti e avvertimenti nascosti.

La natura è la più bella forma d’arte. E’ la prefigurazione di un Eden che ci attende. E’ la gratuità di un dono a cui essere grati e da non disperdere. E’ il suono di un silenzio e di musiche amiche. E’ il rispetto per tutte le forme di vita. San Francesco l’ha chiamata sorella e madre. Un noto proverbio indiano ci ricorda che “… solo quando l’ultimo albero sarà abbattuto e l’ultimo fiume avvelenato e l’ultimo pesce pescato, ci renderemo conto che non possiamo mangiare il danaro”.

a cura di Sem Galimberti