O vento, se Inverno viene,
può forse tardare Primavera?

Le parole del poeta Shelley introducono il tema della dodicesima edizione di Molte Fedi sotto lo stesso cielo che partirà venerdì 6 settembre 2019 con il dialogo tra Luis Antonio Gokim Tagle e Susanna Tamaro.
Parole che ci sembrano adatte per questa stagione convulsa, difficile e spesso confusa. Stagione di smarrimento, nella quale ci si chiede come rendere aperte e praticabili le vie per restare umani, mentre soffia sul nostro Paese e sull’Europa un vento gelido di barbarie e sono urlati slogan che dividono, alimentano paure e fanno crescere focolai di intolleranza.

Dodici anni di Molte Fedi. Dodici anni a servizio della comunità bergamasca per costruire terre di mezzo tra fedi e culture e indicare vie di speranza, sentieri di incontro e di dialogo. Una storia che, con il passare del tempo, ha trovato forme e spazi anche nei territori e nelle valli bergamasche.

Tra gli ospiti della nuova edizione Romano Prodi, PFM canta De André, Paola e Claudio Regeni, il Cardinal Ravasi e due invitati internazionali per il 2020. Sottoscrizioni card a partire da lunedì 8 luglio 2019.