Il vino è presenza quotidiana nella vita dell’uomo: fin dall’antichità, vite e vino sono stati spesso associati al tema del vivere, del tempo, del lavoro e hanno assunto significati simbolici espressivi di momenti della nostra tradizione culturale e religiosa.

GIOVEDÌ 28 FEBBRAIO 2019 | ore 20.45 
Il vino nel mondo monastico 
Con Maria Teresa Brolis studiosa del Medioevo 

Dopo aver preso in esame l’arte del vinificare nel Medioevo e il rapporto monachesimo-vino, l’attenzione si soffermerà su casi bergamaschi, mettendo in luce documenti in parte inediti sulla ricca tradizione monastica ed enologica. Degustazione di vini legati ai territori monastici.
GIOVEDÌ 7 MARZO 2019 | ore 20.45 
Il vino nell’arte 
Con Rosella Ferrari studiosa e guida turistica 

Attraverso un’ampia serie di immagini si illustrano le modalità di utilizzo e i significati che assume in epoche e contesti differenti. Degustazione di vini legati ai territori monastici.

GIOVEDÌ 14 MARZO 2019 | ore 20.45 
Il vino nella Bibbia 
Con Monsignor Patrizio Rota Scalabrini teologo e biblista 

Nella Bibbia il termine vino compare ben 224 volte. Noè, uscito dall’arca dopo il diluvio universale, piantò una vigna. La vite è la prima pianta con cui rinasce la terra. Degustazione di vini legati ai territori israelo-palestinesi.

SABATO 23 MARZO 2019 
Visita guidata all’abbazia di Novacella e degustazione nelle cantine

Partenza ore 8.00. Sosta a Bressanone con pranzo libero ore 12.00. Visita guidata alla chiesa e alla biblioteca di Novacella ore 14.00. Degustazione nelle cantine ore 15.30. Rientro ore 20.00. Ritrovo: piazzale della Malpensata – Bergamo

Prenota ora!