All’interno della rassegna «15 giorni del lavoro»
11 maggio – ore 20.45
Cineteatro Rosciate: via don Giulio Calvi, Scanzorosciate

MONDO CANE
di Turconi/De Blasio
Spettacolo teatrale sul lavoro giovanile
(Scuola del Cittadino 2017/2018)

Più che un monologo, un non dialogo con la madre e con la fidanzata, nel quale il protagonista, usando come arma la menzogna, intraprende una lotta passiva contro gli altri e contro ciò che lo circonda, lasciandosi scorrere addosso una vita imprendibile, indomabile e a volte crudele. Il protagonista è un ragazzo che finito il suo esame di maturità vuole diventare avvocato, ma costruisce a poco a poco un castello fatto di piccole bugie, che alla fine gli crollerà addosso. Bloccato, inerme, chiuso fuori da tutto, apparentemente in movimento e invece fermo, il protagonista aspetterà la disfatta, ma con la musica a tutto volume. Perché o si balla o si muore.

INGRESSO LIBERO