Il 18 aprile, presso il cineteatro Agorà (Via S. Giovanni Battista, 6, Mozzo), all’interno della rassegna i «15 giorni del lavoro», si svolgerà l’incontro «Precarietà lavorativa e progettualità individuale. Genere e precarietà, genere e mobilità sociale, i costi dell’esclusione femminile».

Quale incidenza ha la precarietà del lavoro sulle nuove generazioni? Sulla progettualità di vita? Sull’immagine di sé? Quale il nesso fra la precarietà e il conformismo rispetto alle condizioni di accesso al lavoro? Quale idea di donna dentro i luoghi di lavoro nelle relazioni di ogni giorno? Codice maschile come condizione per la propria affermazione o codice femminile della cura e della solidarietà?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Interverranno:

Ugo Morelli (psicologia del lavoro UniBG)

Modera: Silvia Piano (Psicologa)

Appuntamento: ore 20.45

CLICCA QUI per il programma della rassegna!