Il 4 marzo prossimo ci aspettano due importanti appuntamenti elettorali: l’elezione del Consiglio Regionale lombardo e l’elezione del Parlamento nazionale. A prescindere dalle incognite che pesano sul quadro politico, questo voto è decisivo per le sorti delle nostre comunità: non ci si può chiamare fuori.

LEGGI TUTTO…
CLICCA QUI per l’articolo de L’Eco di Bergamo